venerdì 23 Febbraio 24

Manduria, minore minaccia con pistola: denunciato

Il giovane ha estratto una pistola puntandola al petto di un coetaneo

carabinieri di Manduria, assieme al personale della Sezione Radiomobile della Compagnia locale, hanno segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Taranto, un minorenne del luogo per minaccia aggravata.

Il giovane, la sera del 25 febbraio scorso, in una delle tante piccole vie del centro cittadino, dopo aver avvicinato due coetanei avrebbe estratto dal giubbino una pistola , esplodendo alcuni colpi in aria. In seguito avrebbe puntato l’arma al petto di uno dei due minori e dopo averlo minacciato si sarebbe allontanato.
I militari hanno poi rinvenuto, in una casa abbandonata, l’arma utilizzata: una pistola scacciacani marca Bruni, replica quasi perfetta del modello 92 tipo Beretta.

Insieme alla pistola sono state rinvenute diverse munizioni a salve sottoposte anch’esse a sequestro.

Articoli Correlati