sabato 15 Giugno 24

Taranto, a passeggio in via Umbria con 40mila euro di droga: arrestato 34enne

L’uomo si stava recando presso un bar: nel suo giubbotto e nella sua auto è stato rinvenuto più di mezzo chilo di cocaina

Si intensificano a Taranto i controlli della Polizia di Stato, effettuati soprattutto in borghese, al fine di contrastare fenomeni di illegalità e di spaccio di stupefacenti.

Nel pomeriggio di ieri, 10 febbraio, i Falchi della Squadra mobile hanno bloccato un tarantino di 34 anni in via Umbria: l’uomo, appena fermato, ha mostrato segni di nervosismo, consegnando subito dopo spontaneamente due dosi di cocaina che custodiva nel giubbotto.

La perquisizione personale ha permesso di recuperare un telefono cellulare, due Sim-card ancora imbustate e due chiavi per auto.

I Falchi hanno poi perquisito l’auto del 34enne, una Lancia Y che era stata parcheggiata nelle immediate vicinanze di un bar della zona.

Sotto i due sentili anteriori, sono stati recuperati due involucri contenti cocaina del peso di circa 200 grammi ciascuno ed un terzo più piccolo del peso di circa 20 grammi.

È stato poi trovato nel portabagagli un altro sacchetto di plastica con circa 85 grammi della stessa sostanza stupefacente recuperata poco prima.

La droga recuperata, del valore di mercato di circa 40mila euro, è stata posta sotto sequestro mentre l’uomo, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stato arrestato e condotto presso la locale Casa Circondariale.

Articoli Correlati

Puglia, al via la campagna di contrasto agli incendi boschivi

Importante la collaborazione dei cittadini nella tempestiva segnalazione al numero ambientale 1515 Nell'ambito dei compiti istituzionali dei Carabinieri Forestali, ed a seguito dell'accordo sottoscritto con...