lunedì 22 Luglio 24

Taranto, la Guardia di Finanza sequestra oltre 2 milioni di prodotti contraffatti

Cosmetici, bigiotteria, articoli da bricolage e abbigliamenti, ma anche oltre un milione e mezzo di piatti e posate non adatti al contatto con gli alimenti

Continuano i controlli delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Taranto presso alcune aziende ed esercizi commerciali di Taranto, Grottaglie, San Giorgio Ionico, Manduria e Avetrana, mirati a contrastare il commercio di prodotti contraffatti e potenzialmente dannosi per la salute pubblica.

Gli interventi dei finanzieri hanno permesso di individuare e sequestrare oltre 2,4 milioni di prodotti di vario genere, tra i quali capi di abbigliamento recanti marchi contraffatti, accessori in plastica, cosmetici, prodotti per parrucchieri, bigiotteria, giocattoli e oggetti da “bricolage” privi delle informazioni previste dal “Codice del Consumo”, che impone di riportare la denominazione legale o merceologica del prodotto, il produttore, l’eventuale presenza di sostanze in grado di causare potenziale danno al consumatore, i materiali impiegati e i metodi di lavorazione.

Tra i prodotti sottoposti a sequestro figurano anche 1,6 milioni di articoli in plastica (piatti e posate) sulle cui confezioni era indebitamente impresso il logo “MOCA” (materiali e oggetti destinati al contatto con gli alimenti) pur in assenza del pertinente “certificato di conformità” prescritto per legge.

Al termine dell’operazione sono stati segnalati alle competenti Autorità i titolari di 11 delle rivendite interessate dai controlli.

Le indagini della Guardia di Finanza proseguono e sono ora finalizzate alla disarticolazione della catena logistica, organizzativa e strutturale della filiera, nonché al recupero a tassazione dei ricavi derivanti dalle condotte illecite accertate.

Articoli Correlati

È vero che il talco provoca il cancro?

di Francesca Leoci A confermare la possibile associazione tra l’utilizzo del prodotto e il tumore alle ovaie è stata la Iarc Sebbene inizialmente sembrasse solo una...

Taranto, sequestrati circa 400 kg di cozze nere

La Polizia di Stato intensifica i controlli nell'ambito del progetto “Estate Sicura 2024” Si intensifica l’attività di controllo nell’ambito del Progetto “Estate Sicura 2024”, come...