mercoledì 24 Aprile 24

Taranto protagonista ai David di Donatello

Cinque le nomination per il film di Michele Riondino “Palazzina Laf”. Mentre “Comandante”, girato tra il capoluogo ionico e Roma, candida Pierfrancesco Favino come miglior attore protagonista

Cinque nomination ai David di Donatello 2024 per il film “Palazzina Laf” di Michele Riondino. Questa mattina, durante la conferenza stampa di presentazione della kermesse che si è svolta a Roma, sono state annunciate le candidature per le diciannove pellicole in concorso.  L’evento, condotto da Carlo Conti e Alessia Marcuzzi, andrà in onda su Rai 1 venerdì 3 maggio.

Tre le nomination per l’attore tarantino: miglior esordio alla regia, miglior sceneggiatura originale (scritta con Maurizio Braucci) e miglior attore protagonista. Con lui in gara per l’ambita statuetta anche Elio Germano come miglior attore non protagonista, e Diodato per la miglior canzone originale con “La mia terra”.

Taranto è presente ai David di Donatello anche grazie alla candidatura di Pierfrancesco Favino, come miglior attore protagonista nella pellicola “Comandante” di Edoardo De Angelis, girato tra il capoluogo ionico nella Marina Militare e Roma.

Articoli Correlati