mercoledì 21 Febbraio 24

Taranto, gruppo Ferretti: progetto da 204 mln e 200 posti di lavoro

Turco (M5S): “Consiglio unanime. Continua la riconversione”

Il Consiglio comunale di Taranto, riunitosi sabato in seduta straordinaria, ha approvato all’unanimità il progetto integrato di messa in sicurezza, riconversione industriale e sviluppo economico e produttivo dell’area di Taranto, ex yard Belleli, sito di bonifica di interesse nazionale. Il Comune ha preso atto del riscontro del parere della sezione urbanistica della Regione Puglia per la conclusione della conferenza dei servizi indetta dal ministero della Transizione ecologica. Il sito è stato scelto dal Gruppo Ferretti, leader della nautica di lusso, per la realizzazione di un nuovo insediamento produttivo dedicato alla cantieristica navale. Un investimento da 204 milioni di euro genererà 200 posti di lavoro diretti.

Soddisfazione da parte del senatore Mario Turco, vicepresidente del Movimento 5 Stelle: “Il progetto industriale –  spiega il senatore Turco  – venne approvato e finanziato dal Governo Conte II nell’ambito delle nuove iniziative produttive del CIS Taranto”. “Si tratta di una delle tante misure concrete di riconversione del #CantiereTaranto che il MoVimento 5 Stelle ha fortemente voluto per la città. – aggiunge Turco –  Adesso è importante che il territorio si prepari a costruire la filiera nautica, per poter sostenere lo sviluppo di questo importante settore economico che può contribuire alla crescita dell’intero hinterland”.

 

Articoli Correlati

Ex Ilva, vertice tra il Ministro Urso e il commissario Quaranta

All’incontro è presente anche Alessandro Danovi, commissario straordinario di Ilva As Secondo quanto si apprende Giancarlo Quaranta, commissario straordinario di AdI e Alessandro Danovi, commissario...