martedì 27 Febbraio 24

Incidente Ss 100, Melucci: “Tragedia enorme, la sicurezza non è bene barattabile”

“Oggi il giorno del cordoglio”

“Una tragedia enorme ha cancellato quattro vite, sulla statale 100, ai piedi di Mottola. Tra loro tre militari originari della nostra provincia, tre uomini che ieri non hanno potuto riabbracciare le loro famiglie a Taranto, Statte e Montemesola. La sicurezza non è un bene barattabile: dobbiamo promuoverla con i nostri comportamenti personali, ma anche con azioni che sollecitino le istituzioni, tutte, a fare il loro dovere. Oggi è il giorno del cordoglio e come sindaco di Taranto e presidente della Provincia non posso che abbracciare chi in queste ore piange gli affetti che non ci sono più”.
Questo il commento del sindaco e presidente della Provincia di Taranto Rinaldo Melucci sul grave incidente avvenuto nella serata di ieri, lunedì 27 novembre, e che ha visto la morte di 4 persone tra queste tre militari.

Articoli Correlati

Di Gregorio (Pd): “Solo se salviamo Taranto si salva l’ex Ilva”

“Occorre rimettere in campo con urgenza una strategia complessiva di riconversione economica e sociale, di risanamento ambientale, di superamento dell'emergenza sanitaria, di diversificazione delle...