lunedì 20 Maggio 24

Puglia, in arrivo attrezzature informatiche per le scuole

Righi, Pacinotti e Salvemini gli istituti scolastici tarantini interessati dal progetto “Facciamo scuola digitale”

 “Nella scuola bisogna investire, non tagliare. Le risorse destinate ai più giovani, ai nostri figli, sono fondamentali. Come parlamentari del Movimento Cinque Stelle abbiamo rinunciato a 1 milione di euro per investirli nelle scuole mediante il progetto “Facciamo scuola digitale”, che permetterà di portare circa 1700 computer tra i 198 istituti che li avevano richiesti sulla base dei progetti presentati”: lo afferma Leonardo Donno, deputato M5S e coordinatore regionale Puglia. “Sappiamo bene che questo gesto non può risolvere i tanti problemi del settore ma di sicuro si potranno aiutare molti studenti a disporre dei mezzi necessari. Un segnale anche nei confronti del governo Meloni, affinché si guardi alla scuola come a un luogo fondamentale in cui è necessaria maggiore attenzione e investimenti. I giovani sono il futuro del nostro Paese, bisogna garantire tutto ciò che è necessario per la loro formazione”.

Tra i destinatari della dotazione digitale ci sono anche 24 scuole pugliesi: ITES VITALE GIORDANO (Bitonto), I.C. “DE GASPERI-PENDE” (Noicattaro), SECONDO CIRCOLO DIDATTICO SAN GIOVANNI BOSCO (Terlizzi), ISTITUTO COMPRENSIVO S.G.BOSCO-A.MANZONI TORITTO (Toritto), Istituto Comprensivo Carapelle (Carapelle), I.S.C. MONTI DAUNI (Celenza Valfortore), ISS PAVONCELLI (Cerignola), ITET DANTE ALIGHIERI (Cerignola), LICEO SCINETIFICO “A. EINSTEIN” (Cerignola), Scuola secondaria di I Grado Giuseppe Pavoncelli di Cerignola (Cerignola), Istituto Comprensivo “Di Vittorio – Padre Pio” (Cerignola), CPIA 1 FOGGIA (Foggia), ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “PARISI DE SANCTIS” (Foggia), ISTITUTO TECNICO ECONOMICO E TECNOLOGICO (Foggia), XII C.D. “GIACOMO LEOPARDI” (Foggia), ZANNOTTI-FRACCACRETA (San Severo), IISS “G.SALVEMINI” (Alessano), ISTITUTO COMPRENSIVO DI ANDRANO (Andrano), ISTITUTO COMPRENSIVO POLO 2 CASARANO (Casarano), I.I.S.S. POLO TECNICO DEL MEDITERRANEO “ALDO MORO” (Santa Cesarea Terme), I.C. Madonna della Camera (Monteparano), Istituto Comprensivo “G. Salvemini” (Taranto), I.I.S.S. “Augusto Righi” (Taranto), I.T.T. ANTONIO PACINOTTI (Taranto).

Articoli Correlati

Pulsano, Di Lena: “Chiesto incontro per senso unico su Viale dei Micenei”

“Il provvedimento necessita di chiarimenti in merito ad alcune criticità riscontrate ed evidenziate dalla collettività” Angelo Di Lena, Consigliere comunale e Presidente della 4^Commissione turismo...