giovedì 23 Maggio 24

Crisi Porto di Taranto, Casartigiani: “Chiediamo Tavolo istituzionale”

Stefano Castronuovo sollecita interventi per snellire la burocrazia e favorire l’insediamento di nuove aziende

Facilitare il sistema imprenditoriale tarantino per agevolare l’insediamento di maggiori aziende nell’area portuale di Taranto. Questo è quanto ribadito dal coordinatore regionale di Casartigiani Puglia e rappresentante dell’albo dell’autotrasporto nell’organismo di Partenariato dell’Autorità Portuale, Stefano Castronuovo, ieri a Palazzo di Città, durante il consiglio monotematico sulla crisi del Porto.

Le maggiori difficoltà delle imprese riguardano la lentezza della macchina amministrativa e i balzelli burocratici, come le norme relative all’area SIN. “Ricordiamo che lo scopo principale delle imprese, seppur operano anche per il benessere collettivo, è economico, così come previsto dalle norme nazionali. Il nostro mercato di riferimento, a oggi, dovrebbe guardare alla Basilicata o alle province salentine, che paradossalmente non possono svilupparsi per mancanza di infrastrutture viarie,” spiega Castronuovo.

L’imprenditoria tarantina, composta dall’80% di piccole e medie imprese, è in forte crisi. Dal 2015 a oggi, le aziende hanno perso 270 milioni di liquidità, tra la prima Amministrazione straordinaria Ilva spa e il secondo commissariamento di Acciaierie d’Italia. Quest’ultima rimane il principale importatore ed esportatore, come sottolineato dal presidente dell’Autorità Portuale Sergio Prete.

Urge avviare incontri istituzionali tra Enti come la Provincia, l’Ufficio Dogane e la Guardia di Finanza per risolvere i problemi legati alla burocrazia. “Sono diversi mesi che chiediamo l’istituzione di un Tavolo istituzionale permanente dedicato alle molteplici vertenze di Taranto, com’è accaduto col Cis, che poi si è interrotto. Incontri mirati e che coinvolgano tutti gli attori del territorio, per modificare ove possibile le norme che possano garantire maggiori investimenti alla città,” conclude Castronuovo.

Articoli Correlati