sabato 13 Luglio 24

Ex Ilva: domani sit in a Roma e sciopero in tutti gli stabilimenti

“Il Governo continua a rimanere in silenzio di fronte a questa situazione che sta peraltro mettendo in pericolo la salute e la sicurezza dei lavoratori”

I sindacati dei metalmeccanici si preparano per domani a una giornata di sciopero in tutti gli stabilimenti ex-Ilva, con un sit-in a Roma. La decisione arriva dopo che il presidente di Acciaierie d’Italia Holding, Franco Bernabè, il 17 ottobre durante l’audizione presso la commissione Attività Produttive della Camera ha messo il proprio mandato a disposizione del governo, lanciando contestualmente l’allarme sul rischio di fallimento imminente del gruppo siderurgico.

“Sono mesi che denunciamo le condizioni disastrose in cui versano gli stabilimenti del gruppo di Acciaierie D’Italia a causa della mancanza di investimenti e di manutenzioni ordinarie e straordinarie. Il Governo continua a rimanere in silenzio di fronte a questa situazione che sta peraltro mettendo in pericolo la salute e la sicurezza dei lavoratori”, affermano in una nota congiunta i sindacati Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm. (AGI)

Articoli Correlati