lunedì 20 Maggio 24

Maltempo, la Puglia approva il riconoscimento dello stato di calamità

La Regione chiede al ministero l’attivazione di un fondo straordinario per i danni provocati al settore agricolo pugliese

Approvata all’unanimità dal Consiglio regionale pugliese la mozione per il riconoscimento dello stato di calamità naturale, in seguito ai danni provocati dal maltempo sabato scorso, che ha messo in ginocchio il settore agricolo del Nord Barese e del Foggiano.

Primo firmatario della mozione è il consigliere Saverio Tammacco.

Il Consiglio, partendo dalla constatazione degli effetti devastanti causati all’orticoltura, all’olivicoltura, alla viticoltura e al florovivaismo, ha impegnato la giunta ad attivarsi per il riconoscimento dello stato di calamità da parte del ministero delle Politiche agricole, chiedendo allo stesso ministero e all’assessorato competente l’attivazione di un fondo straordinario.

ANSA PUGLIA

Articoli Correlati