lunedì 22 Luglio 24

Ordine Avvocati Taranto: Cigliola eletto nuovo presidente del Consiglio

Tra gli obiettivi quello di contribuire alla velocizzazione dell’iter per la realizzazione della Cittadella della Giustizia di Taranto

Nella giornata di oggi si è riunito il nuovo Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto. Dopo aver espletato le formalità di rito, l’assemblea ha nominato all’unanimità per acclamazione l’Avvocato Gianleo Cigliola Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Taranto.

A seguire il Presidente Cigliola ha proposto le nomine degli Avvocati Francesco D’Errico a Vicepresidente, dell’Avvocato Fabrizio Todaro a Segretario e dell’Avvocato Francesca Fischetti a Tesoriere, proposta approvata anch’essa all’unanimità per acclamazione dai Consiglieri presenti.

All’unanimità l’assemblea ha poi nominato il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Scuola Forense composto dagli Avvocati Mirella Casiello, Giovanni Albano, Carlo Raffo, Vincenzo Monteforte e Giovanna Ursoleo. Il consiglio di Amministrazione provvederà ad eleggere il Presidente in occasione della sua prima assemblea.

Il Presidente Cigliola, dopo aver ringraziato i Consiglieri per la fiducia accordatagli, ha espresso l’intendimento di impegnarsi a guidare l’Ordine degli Avvocati di Taranto con spirito di servizio nei confronti di tutta l’Avvocatura.

“Ricordo a me stesso e a tutti i Colleghi che mi sosterranno in questa Consiliatura – ha sottolineato – che lo scopo principale dell’Ordine degli Avvocati è offrire servizi e assistenza a tutti gli Avvocati del Foro di Taranto. In questo potremo contare sull’efficienza e sull’ottima organizzazione del nostro Ordine Forense, che negli ultimi anni ha condotto un’azione mirabile, per la quale ringrazio chi mi ha preceduto, riducendo i costi di gestione e creando importanti economie, un’azione che intendo portare avanti con spirito di continuità”.

“Inoltre intendo proseguire intensificandolo – ha poi dichiarato l’Avvocato Cigliola – il confronto con i responsabili di tutti gli Uffici Giudiziari, in primis con la Presidenza del Tribunale di Taranto, per realizzare accordi e protocolli di intesa che rendano più agevole il lavoro quotidiano di tutti i Colleghi. Più in generale penso a un Ordine degli Avvocati aperto al dialogo con tutte le Istituzioni e gli stakeholder del territorio, sempre con il fine di tutelare gli interessi della categoria forense, per i quali l’Ordine deve continuare a rappresentare un sicuro punto di riferimento”.

“Tra i numerosi obiettivi che intendo perseguire – ha concluso il Presidente Cigliola – intendo contribuire, per quanto mi sarà possibile, alla velocizzazione dell’iter per la realizzazione della Cittadella della Giustizia di Taranto che sorgerà nel quartiere Paolo VI, il polo unico in cui saranno ubicati tutti gli uffici giudiziari oggi sparsi in città, ponendo così fine alle enormi disfunzioni che penalizzano quotidianamente le attività di tutti gli avvocati jonici”.

Articoli Correlati

È vero che il talco provoca il cancro?

di Francesca Leoci A confermare la possibile associazione tra l’utilizzo del prodotto e il tumore alle ovaie è stata la Iarc Sebbene inizialmente sembrasse solo una...

Taranto, sequestrati circa 400 kg di cozze nere

La Polizia di Stato intensifica i controlli nell'ambito del progetto “Estate Sicura 2024” Si intensifica l’attività di controllo nell’ambito del Progetto “Estate Sicura 2024”, come...