martedì 27 Febbraio 24

Puglia, in arrivo altri 2 milioni e 600mila euro per la rimozione dei rifiuti

La nuova dotazione finanziaria permetterà anche ai comuni pugliesi, tra cui quelli tarantini, che non erano riusciti ad usufruire delle risorse stanziate a luglio, di accedere alle operazioni di pulizia straordinaria del territorio

La Regione Puglia stanzia altri due milioni e 600mila euro per fronteggiare il problema dell’abbandono dei rifiuti.

La nuova dotazione finanziaria sarà utilizzata per le operazioni di pulizia straordinaria e rimozione degli ingombranti, aggiungendosi ai due milioni di euro già stanziati con l’ avviso pubblico del mese di luglio scorso.

“Faremo scorrere la graduatoria – spiega Cosimo Borraccino, consigliere del presidente della Regione Puglia per l’attuazione del piano Taranto – per i comuni pugliesi, anche quelli tarantini , che non erano riusciti, nel precedente avviso pubblico, ad usufruire delle risorse messe a disposizione, Come sottolineato dal presidente Emiliano e dall’assessore Maraschio, con questi fondi vogliamo ridare decoro ai comuni, con un’attenzione particolare alla salvaguardia dell’ambiente”. 

Articoli Correlati