giovedì 23 Maggio 24

Taranto, altro errore arbitrale: club in silenzio stampa

“Il club tornerà a far sentire la propria voce quando finalmente si potrà parlare esclusivamente di calcio giocato”

Il Taranto annuncia il silenzio stampa: dopo l’ennesimo errore arbitrale, causato dal gol non convalidato a Valerio Labriola sugli sviluppi di un calcio di punizione nel secondo tempo, il club rossoblu preferisce non rilasciare dichiarazioni nel post partita. Di seguito la nota del club: “A seguito del ripetersi di condotte arbitrali che riteniamo estremamente penalizzanti, il Taranto Football Club 1927 comunica la decisione di attuare silenzio stampa sino a data da destinarsi. Tale presa di posizione viene assunta innanzitutto nel pieno rispetto dei tifosi e dei giornalisti. Onde evitare ulteriori conseguenze e sanzioni, oltre a quelle che sul campo oltremodo hanno condizionato e continuano a condizionare il nostro campionato nonché gli sforzi di questa società, il club tornerà a far sentire la propria voce quando finalmente si potrà parlare esclusivamente di calcio giocato”.

ph Walter Nobile

Articoli Correlati