sabato 13 Luglio 24

Taranto, cocaina e taglierino sporco di hashish in auto: arrestato 41 enne

L’uomo, già noto alle forse dell’ordine, era monitorato dai Falchi della Squadra Mobile perchè si sospettava che avesse avviato un’attività di spaccio

I Falchi della Squadra Mobile hanno tratto in arresto un 41enne perché presunto responsabile del reato di spaccio di sostanza stupefacente.
Nei giorni scorsi i poliziotti hanno attentamente monitorato il comportamento di un uomo di 41 anni, già noto alle forze dell’ordine, perché si sospettava che lo stesso avesse avviato un’attività di spaccio.
I Falchi hanno, pertanto, perquisito le abitazioni dei genitori dell’uomo, senza trovarvi nulla, per poi procedere al controllo della Citroen C3 su cui effettuava i suoi spostamenti, nonostante il 41enne, con atteggiamento molto allarmato e preoccupato, continuava a negare il possesso di quel veicolo anche dopo l’arrivo della sorella, reale intestataria della Citroen.
All’interno dell’auto è stato rinvenuto un involucro confezionato con nastro adesivo, contenente due pezzi di sostanza solida bianca, verosimilmente cocaina, per un peso complessivo di quasi 45 grammi. Presente altresì un taglierino, intriso di altra sostanza stupefacente, verosimilmente hashish.
Trasmessi gli atti all’Autorità Giudiziaria competente, l’uomo è stato tratto in arresto.

Articoli Correlati