sabato 15 Giugno 24

Gioiella Prisma, Boninfante: “Venire a Taranto è un passo importante”

“Ringrazio tutti per l’accoglienza, sono molto contento di essere arrivato in una società ricca di storia e composta da persone speciali”

Il nuovo tecnico rossoblù Dante Boninfante ha fatto tappa a Taranto per alcuni incontri di programmazione e meeting. Per l’occasione della visita del nuovo coach, alcuni sponsor ed istituzioni hanno accolto il tecnico con un saluto informale “vista mare”. Presenti Fabio Tagarelli, Enrico Cinquegrana, Fabio De Bartolomeo, Saverio Strusi, Antonio Di Giuseppe, Fabrizio Manzulli, Stefano De Luca e Francesco Ripa della segreteria con il Presidente Bongiovanni ed Elisabetta Zelatore che affiancano coach Boninfante.

“Ringrazio tutti per l’accoglienza, sono molto contento di essere arrivato a Taranto in una società ricca di storia e composta da persone speciali. – Queste le prime parole del tecnico rossoblu – I propositi sono quelli di lavorare bene e far appassionare ancor di più il territorio e la città alla squadra, cercando di riempire il PalaMazzola.

I ragazzi sono già entusiasti di venire a Taranto e cercheremo di partire bene, con un netto miglioramento a fine stagione. Io sono un uomo del Sud e amo il mare, pertanto lavorare qui è un’occasione irrinunciabile, dopo l’esperienza con la Nazionale Greca e i tre anni a Prata questo è un passo importante e c’è la voglia di confrontarci presto con i migliori club del mondo nel campionato duro e complesso della Superlega”.

Articoli Correlati