lunedì 26 Febbraio 24

LegaPro, chi vuol essere il nuovo capo? Segui la diretta

Si elegge oggi il Presidente della Serie C. Testa a tesa serrato tra Marani e Vulpis con il vicedirettore di Sky leggermente in vantaggio

Parte ufficialmente oggi l’era post Ghirelli. Si terrà infatti nella mattinata odierna l’Assemblea della terza serie che con tutta probabilità condurrà all’elezione del nuovo “Capo del pallone semi pro”. La sfida, avvincente e quantomai inusuale riguarda due competitor che si portano in dote un modo diametralmente opposto di fare calcio. Da una parte c’è il candidato della continuità, il delfino di Ghirelli, Marcel Vulpis, vicepresidente e attuale presidente ad interim della Lega Pro, dall’altra invece Matteo Marani, vicedirettore di Sky Sport e presidente del Museo del Calcio, che ha voluto raccogliere l’invito di diversi presidenti di Serie C, favorevoli al vento del cambiamento.

La prima convocazione, attualmente in corso, ha preso il via alle otto di questa mattina mentre la seconda, laddove necessaria è fissata per le 11.30, sempre preso il Salone d’Onore del CONI. Una volta costituita, l’Assemblea potrà procedere con le operazioni di voto solo se risulteranno presenti i 4/5 delle società aventi diritto di voto. In caso contrario, sarà necessario attendere la seconda convocazione ed in questo caso per la fumata bianca sarà sufficiente raggiungere la metà, più uno degli aventi diritto.

Particolare attenzione viene destinata anche all’elezione dei vice, con Alberto De Nigro, Giovanni Spezzaferri, Francesco Zicchieri e Gianfranco Zola a giocarsi la seconda carica più alta.

Gli exit poll al momento vedrebbero avanti “lo sfidante” Marani, che però nelle ultime ore avrebbe visto ridursi il proprio margine di vantaggio con Vulpis capace di incassare endorsment importanti come quello di Lotito e di alcuni importanti esponenti del Governo e della Politica.

SEGUI LA NOSTRA DIRETTA:

Marani e Vulpis (photo LegaPro Official)
  • 10.30 – Prima chiamata, senza esito. Non sono ancora presenti tutti i Presidenti delle società di Serie C e pertanto tutto rinviato alla seconda convocazione in programma alle 11.30/11.45. I colleghi de “La Casa di C” segnalano la presenza di entrambi i candidati
  • 11. 40 – Stando ai rumors Ancona, Pescara e Monterosi sarebbero intenzionate a sostenere Marani, mentre il San Donato Tavarnelle dovrebbe votare per Vulpis
  • 12.00 – Appena iniziata l’assemblea elettiva. Attualmente sono in corso di svolgimento le votazioni
  • 12.45 – Parola al candidato Presidente Matteo Marani, che si è così rivolto ai delegati dei club di Serie C: “Mettiamo a sistema le vostre eccellenze e facciamo rete”
  • 13.40 – Matteo Marani il nuovo presidente della Lega Pro. Sono trentanove le preferenze accordate al vicedirettore di Sky, mentre 15 voti sono andati a Marcel Vulpis. Due le schede bianche uscite dall’urna così come due sono stati i voti nulli.

Articoli Correlati