sabato 13 Aprile 24

L’italcave aspetta la Lazio: ioniche a caccia del successo al PalaCurtivecchi

“È una squadra forte, noi dobbiamo però toglierci questo tabù interno che non ci ha visto mai vincere quest’anno”

Lo scatto decisivo passa sicuramente dalle prossime due gare. Per l’Italcave Real Statte il tempo della concretezza deve necessariamente esserci nei prossimi 80 minuti effettivi. Dalla gara interna di sabato alle ore 18 contro la Lazio, passando per il match in trasferta della prossima settimana contro l’Irpinia. Tutto in pochi giorni, con qualche novità. Infatti le rossoblù hanno la possibilità di avere come rotazioni a partire dalla gara del PalaCurtivecchi con le laziali, Pascual e Gea. In crescita di condizione rispetto alle passate settimana, ma già esserci è un primo passo avanti. Da comprendere la situazione di Valeria, uscita nella gara contro il Bitonto dopo pochi minuti. Stringerà i denti ma ci sarà nel match contro la Lazio. Seppur l’infermeria non è completamente svuotata, il tecnico Tony Marzella chiede il totale sacrificio per queste due sfide che ora valgono tanto per risalire in classifica. “Abbiamo sicuramente fatti passi avanti nel gioco, nella capacità di soffrire, nel creare occasioni e anche sotto certi versi nella concretezza. Ora serve pigiare il piede sull’acceleratore, le giornate a disposizione stanno diminuendo. Ci sono due gare che daranno sicuramente delle risposte chiare sul nostro futuro. La Lazio l’abbiamo affrontata già 2 volte in trasferta quest’anno. È una squadra forte, noi dobbiamo però toglierci questo tabù interno che non ci ha visto mai vincere quest’anno. Serve farlo al più presto. Poi il match con l’Irpinia verrà la prossima settimana e, come detto, darà l’esatta dimensione del nostro cammino futuro. Siamo carichi, avere più rotazioni è una buona notizia, nonostante ovviamente non tutte hanno il ritmo partita. Con la speranza che, a breve, potrò contare su tutto il roster a disposizione in forma, cosa mai successa quest’anno.”

Articoli Correlati

Taranto, Tavolo tecnico dello Sport: si lavora alle prime iniziative

Ieri sera seconda riunione a Palazzo di Città con l’obiettivo di facilitare la promozione e l’incentivazione della pratica sportiva sul territorio comunale. A conferma dell’impegno dell’Amministrazione...

Taranto calcio, Giove risponde a Melucci: “Giù le mani da Capuano”

Il presidente delle società rossoblù replica all'ultimatum del sindaco, che chiedeva chiarimenti pubblici sulle dichiarazioni "gravi e lesive" del tecnico: "Non accetto attacchi ingiustificati...