sabato 15 Giugno 24

Taranto calcio, Capuano: “Le accuse di Melucci a Giove? Allarmismo infondato”

L’allenatore rossoblù risponde alle dichiarazioni del sindaco Melucci: “Giove non ha mai fatto mancare nulla alla squadra, supporre il contrario genera preoccupazione tra i giocatori e a livello nazionale”

“Anche se non è di mia competenza ci tengo a precisarlo: quello di Massimo Giove è stato uno sfogo più che legittimo”.

Esordisce così Eziolino Capuano durante la conferenza stampa che si è svolta poco fa presso la sala stampa dello stadio Erasmo Iacovone, alla vigilia della partita contro il Crotone che avrà luogo domani, a porte chiuse all’interno dello stadio tarantino.

Al centro delle dichiarazioni dell’allenatore rossoblù, ovviamente, la questione stadio e Giove.

“Siamo stati vittime di qualcosa di impensabile, per il quale non voglio colpevolizzare nessuno – afferma Capuano – ma penso che le vittime siano i tifosi, la città di Taranto, i giocatori e lo staff tecnico della squadra”.

L’allenatore elenca le difficoltà affrontate, tra partite ravvicinate e su campi di volta in volta diversi.

“Da quando sono a Taranto nessun giocatore avanza un euro, Giove non ci ha mai fatto mancare nulla”, afferma il tecnico rossoblù in risposta alle dichiarazioni del sindaco Rinaldo Melucci.

“Affermare che Giove non ha la forza economica genera allarmismi ingiustificati nella squadra e anche a livello nazionale, peraltro senza fondamento” conclude Capuano che, pur rimarcando il rispetto per il sindaco di Taranto, suggerisce che certe dichiarazioni, in un momento così delicato, potrebbero essere evitate.

Il tecnico rossoblù rassicura di stare facendo del proprio meglio per mantenere il morale alto tra i ragazzi della squadra, sottolineando che alle difficoltà del momento si aggiungono tantissime assenze.

“Lavorerò per i nostri tifosi – conclude Capuano, prima di passare a parlare delle questioni più tecniche del match – che domani hanno promesso di essere fuori dallo stadio per farci sentire comunque la loro presenza”.

Articoli Correlati

Puglia, al via la campagna di contrasto agli incendi boschivi

Importante la collaborazione dei cittadini nella tempestiva segnalazione al numero ambientale 1515 Nell'ambito dei compiti istituzionali dei Carabinieri Forestali, ed a seguito dell'accordo sottoscritto con...