giovedì 23 Maggio 24

Un nuovo opposto francese per la Gioiella Prisma Taranto

Arriva il rinforzo offensivo per coach Di Pinto: il giocatore si aggregherà subito al gruppo e sarà utilizzabile per la gara di domenica contro la Gas Sales Piacenza.

Tanto tuonò che piovve: la Gioiella Prisma Taranto corre ai ripari, intervenendo finalmente sul mercato. Il club ionico ha comunicato di aver raggiunto l’accordo con i francesi del Paris Volley per l’acquisizione del giocatore Ibrahim Lawani, opposto classe 2001 alto 198 cm, nativo di Vitry-sur-Seine.

Ecco il rinforzo per coach Di Pinto nella batteria degli schiacciatori: un prospetto giovane, che potrà essere impiegato in posto 2 insieme a Tommaso Stefani, attualmente ai box dopo l’infortunio rimediato contro il Verona Volley. Ciò permetterà al tecnico rossoblu di poter avere una nuova arma in più da sfruttare in vista dei prossimi impegni, a partire già dalla gara di domenica contro la Gas Sales Piacenza.

In forza al Paris Volley una delle squadre più blasonate della Ligue A, attualmente a metà classifica in Francia, Lawani si tuffa nella sua prima esperienza ufficiale in Italia, partendo proprio da Taranto. Aveva già fatto uno stage di prova a Milano con l’Allianz Milano, nel 2020 per poi tornare a Parigi.

Giovane attaccante emergente della nazionale francese, ha conquistato con il club parigino una Coupe de France nella stagione 2019-2020 e ha nel suo palmarés un argento con la nazionale Under 22 agli Europei, ottenuto nella scorsa estate, dove ha partecipato anche ai Giochi del Mediterraneo a Orano, battuto dalla nazionale italiana (che conquistò il bronzo con capitan Falaschi).

Miglior opposto dell’Europeo Under22 con 115 punti e 13 aces totali, Lawani ha un ottimo servizio, un colpo d’attacco dotato di potenza ed elevazione ed è una stella nascente del volley transalpino. Lawani raggiungerà la squadra sulle rive dello Ionio in giornata, a disposizione sin da oggi del club ionico per rinforzare la squadra nel proseguo del campionato.

Articoli Correlati