lunedì 26 Febbraio 24

Sanitaservice Taranto, raggiunto accordo con i vertici aziendali

Questa mattina l’incontro tra il Dg dell’Asl di Taranto, le sigle sindacali, la nuova Amministratrice Unica di Sanitaservice e il direttore amministrativo dell’Asl tarantina

“Si è svolto questa mattina, presso la Asl di Taranto, l’incontro con le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, il Dott. Gregorio Colacicco, Direttore Generale di Asl Taranto, la Dott.ssa Maria Di Leo, nuova Amministratrice Unica di Sanitaservice Taranto, e il  Dott. Vito Santoro, Direttore Amministrativo di Asl Taranto.

All’incontro hanno preso parte anche il consigliere regionale de La Puglia Domani, Antonio Scalera, e il consigliere regionale di Forza Italia, Massimiliano Di Cuia.

Durante l’incontro, si è discusso della possibilità di prorogare sino al 2027 la validità della graduatoria degli idonei al concorso per pulitori, della funzionalizzazione del San Cataldo e dell’impegno da parte di tutti a rivedere le singole posizioni dei part-time per le varie aree di attività, su cui verrà realizzata una mappatura per fare il punto della situazione. 

“Ho preso atto della disponibilità del Direttore Generale – ha dichiarato Scalera – con il quale abbiamo avuto subito un’intesa, l’obiettivo di oggi, era quello di prorogare la graduatoria per i lavoratori e lo abbiamo ottenuto” .

“Da rappresentante istituzionale – il commento di Di Cuia – mi sono impegnato a verificare che l’azienda sanitaria di Taranto mantenga gli impegni assunti oggi: lo farò, se sarà necessario, anche nelle sedi istituzionali opportune, a partire dalla Commissione Sanità”.

Articoli Correlati