mercoledì 21 Febbraio 24

Melucci: “Taranto torni ad essere padrona del suo destino”

Iniziativa d’impatto da parte dell’amministrazione Melucci in un momento cruciale per l’intera comunità. Da ieri mattina, sui tabelloni pubblicitari presenti in alcune strade cittadine messaggi che vogliono riaffermare i valori e l’identità dei tarantini

“La città prima di tutto”, “Sui Giochi non si gioca”, “Una comunità ferita è una comunità coraggiosa”: messaggi chiari, inequivocabili, gli stessi che da ieri mattina sono affissi su numerosi tabelloni pubblicitari cittadini. Gli stessi con cui l’Amministrazione Comunale di Taranto guidata dal sindaco Rinaldo Melucci ha voluto riaffermare il proprio impegno indissolubile nei confronti della popolazione.

“Attraverso questa iniziativa -ha osservato il sindaco Melucci- vogliamo far capire che Taranto non è solo pronta ad affrontare qualsiasi tipo di sfida, ma è in grado di far sentire la propria voce, di riaffermare la propria identità e di difendere i valori che ci definiscono. “Una comunità ferita è una comunità coraggiosa”, ad esempio, sono parole che devono risuonare con forza nelle strade di Taranto, una città che ha pagato e continua a pagare un prezzo altissimo a causa di attività produttive legate a logiche e tecnologie industriali ormai anacronistiche. Una città che, nonostante i problemi che la affliggono, è sempre pronta a rialzarsi con dignità e coraggio. Siamo una comunità che affronta le avversità con la testa alta e questo lo devono comprendere tutti.”

In un momento cruciale per l’intero territorio, l’Amministrazione Melucci vuole continuare a lavorare, servire, proteggere e guidare la città verso un futuro che regali certezze e meno affanni. 

“L’iniziativa di tappezzare le strade cittadine con messaggi d’impatto, che sono stati commissionati con il contributo economico personale di ogni singolo assessore e consigliere che vi ha aderito, -ha dichiarato il sindaco- non è solo un richiamo alla responsabilità e al senso di appartenenza locale, ma è anche un atto coraggioso, di sfida contro coloro che vogliono minare il nostro impegno e la nostra determinazione. L’Amministrazione Comunale risponde con azioni concrete a partire dai tanti progetti che sta portando avanti nell’ambito di un preciso processo di riconversione socio-economica e di rigenerazione urbana. Siamo pronti a scrivere una nuova pagina della nostra storia. Noi siamo l’Amministrazione dei tarantini.”

Articoli Correlati