martedì 27 Febbraio 24

Il Manduria ufficializza l’acquisto di Cristiano Ancora

“Qui progetto ambizioso, vivo di emozioni e stimoli nuovi”

Venerdì la società biancoverde ha ufficializzato il colpo del mercato invernale. L’ex capitano del Martina si è aggregato al gruppo di mister Andrea Salvadore e potrebbe già esordire in coppa Italia con il Massafra.

Ancora, classe ’85, ha risolto il contratto con il suo vecchio club, accordandosi con i messapici. Una decisione sofferta, dopo quattro anni a Martina. Per la sua nuova esperienza con la maglia del Manduria ha preso il numero 77. Nella serata di ieri è intervenuto ai microfoni di ‘Sportivissimo Triplice Fischio’ e ha motivato la sua nuova scelta.

“C’è tanto entusiasmo e un grande progetto. Sabato ho visto i miei nuovi compagni, stanno facendo cose importanti, ma il campionato e la coppa sono percorsi lunghi.  Le categorie lasciano il tempo che trovano, contano gli stimoli e le motivazioni. Sono convinto di aver fatto la scelta migliore. – Afferma il giocatore ex Martina.

Perché proprio Manduria? Era arrivato il momento di interrompere un rapporto bellissimo. E Manduria è la piazza ideale per le mie ambizioni, mi sento bene e ho tanti stimoli ancora. Vado avanti perché vivo di calcio ma soprattutto vivo di emozioni che mi dà il calcio. Lo farò fin quando starò bene sia fisicamente che mentalmente. Non mi trascinerò. L’Eccellenza è più difficile per alcuni aspetti della Serie D. – Conclude Ancora – Non trovi sempre campi perfetti e devi essere bravo ad adattarti a più situazioni. Due anni fa ho avuto la fortuna di vincere il campionato. Siamo proiettati alla partita di giovedì, voglio riprendere la forma migliore e mettermi a disposizione del mister”.        

Articoli Correlati

Giochi, Crosetto: “Grande occasione per Taranto e la Puglia”

Il ministro della Difesa ha garantito al commissario straordinario dei Giochi, Massimo Ferrarese, massima disponibilità per l'organizzazione dell'evento Il commissario straordinario e presidente del...