lunedì 22 Luglio 24

Nuoto, ai Settecolli Benedetta Pilato vince i 100m rana con il record italiano

Una prestazione maiuscola quella della nuotatrice italiana che ha preceduto la britannica Evans e l’altra azzurra Martina Carraro

Benedetta Pilato stravince i 100m rana al Settecolli di Roma. L’azzurra, già qualificata per le Olimpiadi di Parigi 2024, ha chiuso davanti a tutti con il tempo di 1’05″44 che le vale il record italiano.

Una prestazione maiuscola quella della nuotatrice italiana che ha preceduto la britannica Evans, seconda in 1’05″91, e l’altra azzurra Martina Carraro, terza con il tempo di 1’06″43 che, ai microfoni della Rai, ammette che quello appena nuotato è stato “il mio ultimo 100 rana, ma non smetto qui. E’ tutto rimandato a domenica quando ci saranno i 200m rana, proverò con tutta me stessa a qualificarmi per l’olimpiade. Se non sarà così ci saluteremo. Sono contenta di aver nuotato qui a Roma, i 100 rana mi hanno portato tantissime soddisfazioni”, conclude. (Ansa)

Articoli Correlati

Taranto, ufficiale l’arrivo di Pierozzi

Colpaccio dei rossoblu che si assicurano la firma del classe 2001 della Fiorentina La società Taranto Football Club 1927 comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni...