sabato 13 Aprile 24

Colpo Martina! Tato Diaz affonda i molossi

Vittoria meritata dei biancazzurri grazie ad un rigore del centravanti ex Taranto che firma il primo successo del 2023

Primo squillo del 2023 per il Martina di Pizzulli, che benda sull’occhio e coltello tra i denti, si traveste da corsaro ed espugna il sempre ostico “San Francesco” di Nocera Inferiore. Tre punti di platino per i biancazzurri che griffano un successo determinante in ottica salvezza, a margine di una prestazione coriacea coronata dal calcio di rigore di Tato Diaz che indirizza la partita direzione Puglia. Secondo stop consecutivo per i molossi che vengono adesso risucchiati nel vortice della bagarre play out.

Dopo una prima mezz’ora soporifera, ci pensa Diaz a suonare la carica mancando il bersaglio di un soffio con un infido diagonale. Prima del duplice fischio ci prova ancora la compagine ospite con Teijo ma nella circostanza è bravo Stagkos a mantenere immacolata la porta. La ripresa vede gli attori recitare lo stesso copione con il Martina intento a tentare il colpo grosso ed i rossoneri non pervenuti. Servono appena cinque minuti agli itriani per ricominciare a bombardare l’area campana con Sush che però da posizione favorevole manca il bersaglio grosso. Al quarto d’ora primo acuto nocerino con Maletic che ci prova dalla distanza mettendo di poco al lato, mentre poco dopo è il turno di Basanisi che trova sulla sua strada un ottimo Figliola. Alla mezz’ora il Martina trova l’episodio che vale il successo: Giacomarro falcia in area Nicola Pinto, per l’arbitro si tratta di calcio di rigore che Diaz trasforma senza esitazione. Lo svantaggio scuote i padroni di casa che sul gong sfondano il palo con Di Palma, recriminando per l’occasione fallita ma non per una sconfitta decisamente meritata.

Foto Credit: As Martina 1947

Articoli Correlati

Taranto, Tavolo tecnico dello Sport: si lavora alle prime iniziative

Ieri sera seconda riunione a Palazzo di Città con l’obiettivo di facilitare la promozione e l’incentivazione della pratica sportiva sul territorio comunale. A conferma dell’impegno dell’Amministrazione...

Taranto calcio, Giove risponde a Melucci: “Giù le mani da Capuano”

Il presidente delle società rossoblù replica all'ultimatum del sindaco, che chiedeva chiarimenti pubblici sulle dichiarazioni "gravi e lesive" del tecnico: "Non accetto attacchi ingiustificati...