giovedì 20 Giugno 24

Arma clandestina e munizioni: arrestato 43enne

La pistola è stata modificata ed era pronta all’uso

I Carabinieri della Stazione di Laterza hanno arrestato un 43enne del posto, per detenzione abusiva di arma clandestina e munizioni.

A seguito di una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, i militari hanno rinvenuto e sequestrato una pistola, nascosta all’interno di un comodino della camera da letto.

L’arma era una fedele riproduzione di una pistola semiautomatica, originariamente a salve, sprovvista di matricola, modificata in arma da sparo, tant’è che la stessa, provvista di un caricatore contenente 5 cartucce calibro 7,65, sarebbe stata pronta all’uso.

Per il 43enne si sono aperte le porte del carcere.

Articoli Correlati