venerdì 23 Febbraio 24

San Giorgio, servizio “Alto impatto”: denunce e sanzioni

Denunciato un 58 enne per violazione in materia di norme sulla salute e sicurezza dei lavoratori

All’indomani dell’inasprimento dei controlli disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, i carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno eseguito, nella scorsa mattina, servizi di indagine nel centro abitato di San Giorgio.  Nel corso delle attività i miliari, affiancati dai carabinieri del Nucleo Ispettorato Lavoro, hanno controllato la situazione normativa di 6 lavoratori.

Al termine degli accertamenti, un 58enne, amministratore unico di una società del posto, è stato denunciato in stato di libertà perché riscontrate alcune violazioni al Testo Unico sulle norme relative alla salute e sicurezza dei lavoratori, tra cui il non aver redatto il documento di valutazione dei rischi e l’aver impiegato tre lavoratori in nero. L’attività è stata sospesa e l’uomo dovrà pagare una sanzione penale di 7.862 euro ed una amministrativa di 15.800 euro.

Infine, i militari hanno predisposto due posti di blocco all’altezza di una delle principali arterie cittadine, controllando 43 autovetture, identificando 54 persone e sanzionandone 3 al Codice della Strada.

 

Articoli Correlati