lunedì 26 Febbraio 24

Taranto: taglia la strada all’autobus, poi insegue e aggredisce l’autista

Un nuovo episodio di ordinaria follia ai danni di un dipendente di Kyma Mobilità

Non si ferma la catena di aggressioni fisiche che sta colpendo i dipendenti di Kyma Mobilità Amat a Taranto.

Questa mattina, infatti, sarebbe avvenuta l’ennesima violenza ai danni dell’autista di un autobus della linea 11, che dal Porto Mercantile giunge fino al quartiere Paolo VI.

Secondo le prime ricostruzioni, un’auto avrebbe tagliato la strada all’autobus nei pressi di via Galeso: il conducente del mezzo che ha commesso l’infrazione avrebbe poi inseguito l’autobus e, approfittando della salita e discesa dei passeggeri alla fermata, sarebbe salito a bordo del mezzo, aggredendo l’autista verbalmente e fisicamente.

L’autista aggredito è stato successivamente portato in ospedale per ricevere le cure necessarie.

Forniremo nelle prossime ore tutti gli aggiornamenti su questa nuova triste vicenda.

Articoli Correlati

Ex Ilva, Peacelink scrive al Ministro Urso. “Chiediamo coraggio per avviare la riconversione”

“Nessuna ragione storica, industriale ed etica giustifica la decisione di tenere in funzionamento questo impianto industriale”. Riportiamo integralmente la nota “All'attenzione del ministro Urso e...