sabato 15 Giugno 24

CJ Taranto, il girone d’andata si conclude con un ko: al Tursport passa la Virtus Cassino 70-73

I 18 punti di Bruno e i 14 di Corral rendono solo meno amaro il ko, ora bisognerà subito proiettarsi alla gara di domenica prossima contro Pozzuoli per iniziare con un piede diverso il girone di ritorno

Non bastano le doppie cifre di Bruno, Cena, Villa e Corral al CJ Basket Taranto per evitare la seconda sconfitta nel nuovo anno. Al Tursport, la compagine tarantina guidata da coach Olive non riesce a riscattare il ko subito sette giorni fa, in terra laziale, contro la Luiss Roma e cede per 70-73 contro la BPC Virtus Cassino nella quindicesima giornata del campionato di Serie B, girone D, chiudendo a quota 16 punti il girone d’andata.

Dopo una partita in cui i rossoblu sono stati costretti a rincorrere l’avversario, Conte e compagni possono recriminare per l’ultimo possesso di gioco: dopo un’autentica rimonta, nata dal -14 del terzo periodo, i pugliesi hanno provato a risalire la china, conquistandosi anche il pallone dell’eventuale overtime a cinque secondi dalla fine dei quaranta minuti regolamentari. Le fatiche degli ionici non sono state premiate, con Taranto che è stata costretta a cedere ai laziali davanti al proprio pubblico. I 18 punti di Bruno e i 14 di Corral rendono solo meno amaro il ko, ora bisognerà subito proiettarsi alla gara di domenica prossima contro Pozzuoli per iniziare con un piede diverso il girone di ritorno.

CJ BASKET TARANTO – VIRTUS CASSINO 70-73

PARZIALI: 15-23, 15-18, 19-14, 21-17

CJ BASKET TARANTO: Bruno 18, Cena 15, Corral 14, Villa 11, Conte 8, Piccoli 2, Sampieri 2, Graziano 0, D’Agnano 0, Liace 0. All.: Olive.

VIRTUS CASSINO: Milosevic 24, Kekovic 16, Brigato 12, Teghini 11, Cepic 8, De Leone 2, Gambelli 0, Gay 0, Truglio 0, Arrighini 0. All.: Russo.

ARBITRI: Adriano Fiore di Casal Velino (SA) e Andrea Manganiello di San Giorgio del Sannio (BN).

Articoli Correlati