venerdì 23 Febbraio 24

L’ex Prisma Taranto Sabbi conferma: “Di Pinto mi ha cercato, ma ho fatto altre scelte”

L’ex opposto della Nazionale Italiana, ai microfoni di Cosmopolismedia, conferma le voci di mercato riguardanti un suo ipotetico ritorno in rossoblu

Ospite della trasmissione Terzo Tempo, in onda ogni giovedì sui canali social di Cosmopolismedia, l’ex opposto della Nazionale Italiana Giulio Sabbi ha confermato il contatto con coach Vincenzo Di Pinto, allenatore della Gioiella Prisma Taranto, dopo l’infortunio accorso a Tommaso Stefani sabato scorso nella sfida contro Verona.

“Me lo aspettavo a Taranto di persona, invece mi accontento di doverlo rivedere in video” afferma Aimone Alletti, centrale dei rossoblu che, proprio insieme a Sabbi, ha raggiunto la salvezza in Superlega nella stagione 2020/21.

“Anche da lontano seguo Taranto e tutti i ragazzi che, anche quest’anno, stanno dando il massimo in campo. Quest’anno – afferma Giulio Sabbi, nuovo volto dell’Hebar Pazardzhik – il livello si è alzato ulteriormente, è ancora più difficile. Vivo il campionato da fuori, ho visto la partita con Verona: mi dispiace per l’infortunio di Stefani, perché è un terminale importante per questa squadra. La salvezza quest’anno si gioca a pochi punti, vincere con Verona in casa da tre è tanta roba. È un successo che da fiducia e, soprattutto, energie in più in vista dei prossimi impegni”.

Sabbi ammette anche i contatti con la società ionica: “Ho avuto qualche telefonata importante dall’Italia e anche da Taranto ma ho voluto fare un’altra scelta, facendo un’esperienza in una parte dell’Europa in cui non ero mai stato. Ha inciso anche la presenza di un allenatore italiano (Camillo Placì), sono contento di aver scelto questa strada. Consigli per gli acquisti? Credo che mister Di Pinto abbia tutte le carte in mano (ride, ndr), non credo che gli servano ulteriori suggerimenti”.

Articoli Correlati

Svolta epocale, la Var approda in C

Durante l’Assemblea di Lega Pro svoltasi in mattinata Daniele Sebastiani è stato eletto nuovo Consigliere Federale Svolta clamorosa in Serie C, durante l’Assemblea di Lega...

CJ Basket Taranto, arriva Chiapparini

Novità nel roster rossoblu che saluta Rafael Casanova e firma il giovane play classe 2003 scuola Urania Milano: “Taranto per me grossa opportunità, lotterò...