giovedì 20 Giugno 24

Serie C, oggi il responso della Covisoc

Le società che dovessero ottenere parere negativo, avranno tempo fino alle 19 di mercoledì 12 giugno per presentare ricorso

Nemmeno il tempo per riporre in soffitta l’album dei ricordi di una stagione, che meno di ventiquattr’ore fa ha sfornato l’ultimo verdetto, catapultando la Carrarese, vincitrice degli spareggi promozione, in cadetteria, a discapito del Vicenza di Vecchi, che proprio ieri, in casa dei gialloblu ha subito la prima sconfitta del 2024, che è già tempo di guardare al futuro prossimo. Oggi infatti la Covisoc e la Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi, aprono di fatto le danze del nuovo anno calcistico, comunicando alle società l’esito della verifica sulla documentazione presentata per l’iscrizione entro lo scorso 4 giugno.

Missione compiuta quindi, per le compagini che riceveranno l’ok dalle due commissioni, i club invece, che eventualmente dovessero incassare un responso negativo avranno tempo sino alle 19 di mercoledì 12 giugno per presentare ricorso.

Articoli Correlati